Maggio 23, 2019

Fabrizio Consalvi

Tris interno per l'Albinoleffe di Giuseppe Biava, nella 2° Giornata del Campionato Dante Berretti, Girone A. Padroni di casa che passano sull'Alessandria, grazie al vantaggio di Lazzarini al 19'. Quattro minuti dopo è 2-0 con Piccoli, mentre gara che si chiude del tutto prima dell'intervallo con Travellini.

ALBINOLEFFE - ALESSANDRIA 3-0

ALBINOLEFFE: Pagno, Maffi, Cerini (33'st Bonazzi), Lazzarini, Bertolotti, Capitanio, Salvi (39'st Perez), Piccoli (39'st Marchese), Travellini, Galeandro (26'st Ganea), Sokhna. A disp.: Brevi, Zirafa, Opoku. All.: Biava.

ALESSANDRIA: Scatolini, Verdese (30'st Dal Prà), Marini (34'pt Giubilato), Amendola (34'pt Brugni), Gjura, Bernard, Icardi (12'st Lopergolo), Usel, Ramello, Salcone (30'st Oberti). A disp.: Gjoni, Baldizzone, Mazzon, Fracchia. All.: Rebuffi.

MARCATORI: 19'pt Lazzarini (Al), 23'pt Piccoli (Al), 46'pt Travellini (Al)

NOTE: Ammoniti: Oberti.

E' on-line il video di Inter - Milan. Match valido per la 17° Giornata del Campionato Primavera 1 TIM. Vittoria nel derby per i rossoneri di Lupi, con Tsadjout e autorete di Bettella. Di Rover il momentaneo pari dei nerazzurri, 1-2. Immagini di SportItalia.

IL VIDEO DI INTER - MILAN 1-2

Poker interno per il Feralpisalò di Damiano Zenoni, nella 2° Giornata di Ritorno del Campionato Berretti, Girone B. I padroni di casa battono per 4-1 il Vicenza di Girotti, con vantaggio al 24' del primo tempo firmato da Moraschi. Raddoppio otto minuti dopo con Pasotti, ma Amici al 42' accorcia le distanze. Ancora Feralpisalò nella ripresa con Tanghetti al 5', infine al 32' gol anche per Turlini.

FERALPISALO' - VICENZA 4-1

FERALPISALO': Valtorta, Piazza, Chimini, Poliani (21'st Kopani), Lirli, Kwarteng, Turlini, Hergheligiu, Moraschi (33'st Fyshku), Tanghetti (25'st Bertoli), Pasotti. A disp.: Spezia, Bertini, Bonometti, Fontana, Russo, Bosetti. All.: D. Zenoni.

VICENZA: Sekulov, Benetti, Forestan, Mosele (32'st Berlato), Ruviero, Bozzato, De Tomasi (19'st Violato), Mazzaretto (12'st Yeboah), Okoli, Meneghetti, Amici. A disp.: Michelon, Sacchetto. All.: Girotti.

MARCATORI: 24'pt Moraschi (Fe), 32'pt Pasotti (Fe), 42'pt Amici (Vi), 5'st Tanghetti (Fe), 32'st Turlini (Fe)

Pari nel big-match della 2° Giornata di Ritorno del Campionato Berretti, Girone A. Tra il Torino di Fogli e il Sassuolo di Morrone è 1-1 il punteggio finale. Entrambi i gol sono arrivati nel corso della prima frazione. Neroverdi avanti al 29' con Agnelli, risposta dei granata sul finire di frazione, 1-1 siglato da Matera.

TORINO - SASSUOLO 1-1

TORINO: Bellardone, Sargiotto, Valerio (20'st Favre), Casella, Ambrogio (30'st Mecja), Potop, De Pierro, Matera (30'st Ghirardi), Ollio, Panaioli (6'pt Battistelli), Citterio (20'st Payronel). A disp.: Circio, Serbonti, Rovelli. All.: Fogli.

SASSUOLO: Montanari, Castelluzzo, Fiorini, Lugli, Dembacaj, Ferraresi, Bartoli (31'st Tzvetkov), Agnelli (20'st Solla), Baietti (37'st Bursi), Carrozza, Giordano. A disp.: Malpeli, Crescenzi, Borrello, Mora. All.: Morrone.

MARCATORI: 29'pt Agnelli (Sa), 44'pt Matera (To)

NOTE: Ammoniti: Ambrogio, Matera, Castelluzzo e Ferraresi.

Va al Pro Piacenza il derby valido per la 2° Giornata di Ritorno del Campionato Dante Berretti, Girone A. 2-3 il finale contro il Piacenza di Bruni. Vantaggio ospite dopo 4 minuti di Beghi, pari con Vernarci. E' nella ripresa che il Pro Piacenza fà sua la gara, con Soresina al 7' e con Foppa Vicenzini nel finale. Nel mezzo il rosso a Zubani con padroni di casa in 10 dall'11' del secondo tempo. 2-3 in chiusura di Lamesta.

PIACENZA - PRO PIACENZA 2-3

PIACENZA: Verderio, Hazah, Chirlenco, Grecchi, Zubani, Lautarisi, Todoran, Amore, Vernaci, Lamestra, Trincia. A disp.: Colonna, Lombardi, Furlotti, Confalonieri, Gambazza, Grandi, Moschetta, Grassi, Mandelli. All.: Bruni

PRO PIACENZA: Di Maio, Giavazzi, Lo Nardo, Zeneli, Anelli, Pettegoli, Manini, Soresina, Avanzini, Dametti, Beghi. A disp.: Scarcella, Amatruda, Sanogo, Argenton, Vigorelli, Venturelli, Brinza, Visieri, Gerevini, Foppa Vicenzini, D'Amuri, Maserati. All.: Campolonghi

MARCATORI: 4'pt Beghi (Pp), 41'pt Vernaci (Pi), 7'st Soresina (Pp), 45'st Foppa Vicenzini (Pp) 45'st Lamesta (Pi)

NOTE: All'11'st Espulso Zubani (Pi). Ammoniti: Grecchi, Giavazzi, Manini, Dametti, D'Amuri

Successo esterno in extremis per il Renate di Citterio, nella 2° Giornata di Ritorno del Campionato Berretti, Girone A. Termina 1-2 il match con il Giana Erminio di Citterio. Vantaggio ospite alla mezzora del primo tempo con Sofia, pari al 31' della ripresa. Nel finale decide Pennati.

GIANA ERMINIO - RENATE 1-2

GIANA ERMINIO: Dudiez, Remondi, Botta, Braga (12'st Corti), Sala, Mobilla (8'st Raimondi), Marcial (30'st Colleoni), Stroppa (30'st Marzi), Ieriti, Zulli, Logom. A disp.: Asnaghi, Defendi. All.: Chiappella.

RENATE: Turati, Corma, Mutti, Gatelli, Pennati, Gulinelli, Rankovic, Geraci (37'st Amabile), Diaferio (37'st Costa), Sofia (18'st Mutti), Gemmi (18'st Citterio). A disp.: Vinci, Cereda, Izzo. All.: Citterio.

MARCATORI: 30'pt Sofia (Re), 31'st Marzi (Gi), 44'st Pennati (Re)

NOTE: Ammoniti: Gatelli e Citterio.

Botta e risposta continuo tra Sassuolo e Roma nella 17° Giornata del Campionato Primavera 1 TIM. E' 3-3 il punteggio finale tra i neroverdi di Tufano con Frattesi e Cappa grandi ex e la Roma di Alberto De Rossi. Doppio vantaggio giallorosso nel primo quarto d'ora, confezionato dalla doppietta di Meadows. Poi Raspadori prima fà 1-2 al 44' del primo tempo, poi pareggia all'8' della ripresa. Ancora Roma al 18' con Celar. Greco poco dopo para un rigore a Mota Carvalho, ma l'ex Entella trova il 3-3 al 24'. Nel finale assalto degli ospiti, ma è Frattesi dall'altro lato a sfiorare il gol vittoria.

SASSUOLO - ROMA 3-3

SASSUOLO: Satalino; Joseph, Rossini, Dell'Orco, Celia; Marini (22'st Rizzi), Viero, Frattesi; Kolaj (40'pt Cappa), Dany Mota, Raspadori. A disp.: Fasolino, Farabegoli, Aurelio, Piacentini, Ahmetaj, Maffezzoli, Diaw, Palma, Amadio, Pisciscelli. All.: Tufano.

ROMA: Greco S.; Bouah (15'st Besuijen), Ciavattini, Cargnelutti, Truşescu; Masangu (15'st Riccardi), Pezzella, Petruccelli; Meadows, Celar, Keba Coly (40'st Sdaigui). A disp.: Zamarion, Diallo Ba, Kastrati, Semeraro, Marcucci, D'Orazio, Petrungaro, Valeau. All.: De Rossi.

MARCATORI: 2'pt Meadows (Rm), 17'pt Meadows (Rm), 44'pt Raspadori (Sa), 8'st Raspadori (Sa), 18'st Celar (Rm), 24'st Mota Carvalho (Sa)

NOTE: Al 24'st Greco (Rm), para un rigore a Mota Carvalho (Sa). Ammoniti: Ciavattini, Frattesi.

 

Rimonta e tre punti fondamentali per la Fiorentina di Emiliano Bigica. I viola battono per 1-2 nella 17° Giornata del Campionato Primavera 1 la Sampdoria di Pavan. Vantaggio dei blucerchiati con il nuovo acquisto Stijpevovic al 31'. Pari di Gori al 10' della ripresa, lo stesso alla mezzora sigla il gol vittoria. Fiorentina che dopo il pari interno con l'Atalanta, da continuità di risultati.

SAMPDORIA - FIORENTINA 1-2

SAMPDORIA: Krapikas, Romei, Ferrazzo, Pastor Carayol, Mikulic, Tessiore, Ejjaki (37'st Cabral), Stijepovic, Balde, Cappelletti (28'st Canovi). A disp.: Piccardo, Doda, Oliana, Cassaghi, Aramini, Scotti, Perrone, Yayi Mpie, Raspa, Curito. All.: Pavan

FIORENTINA: Cerofolini, Ferrarini, Ranieri, Hristov, Valencic, Pinto, Lakti (1′st Caso), Diakhate, Gori, Sottil (45'st Purro), Meli (28'st Marozzi). A disp.: Ghidotti, Simonti, Toure, Faye, Kasse, Longo. All.: Bigica

MARCATORI: 31'pt Stijepovic (Sa), 10'st Gori (Fi), 32'st Gori (Fi)

NOTE: Ammoniti: Ibou Balde, Romei, Gori.

 

Successo interno pesante per il Napoli di Beoni, nella 17° Giornata del Campionato Primavera 1. I partenopei guidati da Gaetano battono in casa il ChievoVerona di D'Anna con il punteggio di 3-1. Vantaggio che arriva al 13' del primo tempo con Gaetano, raddoppio dodici giri di lancette dopo servito da Zerbin. Ospiti che provano la rimonta con Liberal al termine della prima frazione, ma nel finale di gara ancora Gaetano, doppietta e 3-1 conclusivo. Nel finale Juwara accorcia per i clivensi.

NAPOLI - CHIEVOVERONA 3-2

NAPOLI: Schaeper; Senese, Marie-Sainte, Esposito, Scarf; Otranto, Basit; Mezzoni, Gaetano (45'st Manzi), Zerbin (18'st Micillo); Leandrinho (30'st Palmieri). A disp.: Maisto, D’Andrea, Bartiromo, Pizza, Calvano, Marino, Sgarbi, Energe. All. Beoni

CHIEVOVERONA: Pavoni; Kaleba, Liberal, Di Masi (1'st Omayer), Pogliano, Bran (31'st Zuelli), Bertagnoli, Danieli, Isufaj (13'st Pedroni), Vignato, Juwara. A disp.: Anderloni, Caprile, Haukjoja, Costa, Salvaterra, Michelotti, Gianola. All.: D'Anna.

MARCATORI: 13'pt Gaetano (Na), 25'pt Zerbin (Na), 45'pt Liberal (Ch), 39'st Gaetano (Na), 40'st Juwara (Ch)

NOTE: Ammoniti: Juwara, Scarf.

Decisa da un episodio è vero, ma anche dal carattere del Milan di Alessandro Lupi. I rossoneri dopo Sassuolo sabato scorso e Atalanta in Coppa, trovano la terza vittoria di fila e nella partita più importante. Tre punti fondamentali per i rossoneri.

LE PAGELLE DEL MILAN

Guarnone - 7: Impreciso sul gol di Rover, ma autore di grandi parate ad inizio ripresa. Si esalta su Emmers, Sala e Brignoli.

Bellanova - 6,5: Spinge di meno che in altre occasione, ma è in fase difensiva che si rivela prezioso per i suoi.

Llamas - 6,5: Grande prestazione la sua, sforna anche un assist nella prima parte di gara. Non va mai in sofferenza.

Bellodi - 6: Bene tutta la difesa dei rossoneri, vero punto forte della prestazione odierna. Lui concede poco o nulla.

El Hilali - 7: Guida i rossoneri e non offre occasioni agli attaccanti dei nerazzurri. Sia Zaniolo che Colidio non trovano praticamente opportunità.

Gabbia - 6,5: Ottima prestazione anche la sua, di sacrificio e contenimento. Oltre che di carattere.

Murati - 6,5: Ottimo supporto in fase di copertura, match di fatica e tanta sostanza, cala nel finale. (35'st Negri - s.v.)

Brescianini - 7: Offre un assist ad inizio gara molto invitante, poi fà tanto movimento aiutando e non poco i suoi.

Tsadjout - 7,5: L'uomo decisivo del derby Primavera. Ha una vera occasione, ma la sfrutta al meglio. Salta in testa a Lombardoni e di testa, batte Pissardo. (30'st Forte - 7,5: Un quarto d'ora di gara, due palloni giocati, dal diagonale in off-side all'autogol di Bettella)

Tiago Dias - 6,5: Un occasione nei primi minuti, dove mette i brividi ai nerazzurri. Poi tanto sacrificio.

Sinani - 6: Grande lavoro in fase di copertura, si sacrifica e non poco. Sostituito dopo lo scontro in area con Pissardo. (20'st Capanni - 6: Entra subito nel clima del derby, offrendo quantità ai suoi.)

All.: A. Lupi - 7: Tre successi fondamentali per riprendere in mano il Milan. Prima il Sassuolo, poi l'Atalanta, ora l'Inter. Si conclude cosi la settimana dei rossoneri.

Ultimi Tweets

#CampionatoPrimavera #Primavera1TIM #LegaSerieATIM https://t.co/D1aq3KXgJ9
#Giovanili #Under16SerieAeB https://t.co/R3BhPDrvI7
#Giovanili #LazioCUP https://t.co/wExfD2GDqk
Follow Calcio Nazionale on Twitter
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok