Marzo 21, 2019

Fabrizio Consalvi

Parità nella prima gara valida per il Gruppo 7 della Fase Elite dell'Europeo Under 19 per l'Italia di Federico Guidi. Gli azzurrini pareggiano per 2-2 contro i pari-età del Belgio allo Stadio Euganeo di Padova. Vantaggio dell'Italia dopo 4 minuti di gioco, 1-0 firmato da Esposito, pari al 25' con rigore messo a segno da Openda, ma un giro di lancette dopo ecco il 2-1 siglato dall'attaccante del Sassuolo Raspadori. Altro rigore nella ripresa per il Belgio, che al 7' fà 2-2 ancora con Openda. Parità anche nell'altro match del raggruppamento tra Serbia e Ucraina, con lo stesso punteggio 2-2.

ITALIA U19 - BELGIO U19 2-2

ITALIA: Carnesecchi; Bellanova, Bettella, Gozzi Iweru, Greco (15'st Corrado); Fagioli (15'st Gavioli), Esposito, Portanova; Raspadori (43'st Merola), Petrelli (31'st Piccoli), Salcedo (31'st Riccardi). A disp.: Russo, Corbo, Ricci, Bellodi. All.: Guidi.

BELGIO: Shinton; Lissens, Pletinckx, Leyssens, Lutonda; Paulet (47'st Theate), Baiye; Boussaid (21'st Masangu), Reyners, Verschaeren; Openda (45'st Ngonge). A disp.: De Bie, Schoonbaert, Leoni, Mbayo, Bertaccini. All.: Mathijssen.

MARCATORI: 4'pt Esposito (It), 25'pt Openda (Rig.) (Bg), 26'pt Raspadori (It), 7'st Openda (Rig.) (Bg)

NOTE: Ammoniti: Pletinckx, Gozzi, Leyssens, Paulet, Greco.

 

 

FONTE TABELLINO: tuttonazionali

Vittoria per la Rappresentativa Under 15 Lnd del Commissario Tecnico Andrea Albanese, che nella prima delle due amichevoli previste contro i pari-età del Brescia, ottiene un successo per 2-1. A segno sono andati il difensore dello Jonia Calcio Damiano Petrella e Tommaso Cecilia, centrocampista del Tau Calcio AltoPascio. Di seguito il video integrale del match. Immagini di Coach6100.

UNDER 15 LND-BRESCIA U.15 2-1

Under 15 LND (Primo tempo): Bellucci, Fioretti, Tell, Battistelli, Cascella, Petrella, Valentino, Signoretti, Romano, Ungheria, Gagliardi.

Under 15 LND (Secondo tempo): Melone, Ruggeri, Viscardi, Marietti, Casucci, Cecilia, Colantuono, Quirino, Bigozzi, Marasciulo, Riboli. All. Albanese

Brescia: Asta, Bassini, Brumana, Cortese, Dossi, Fagoni, Gussago, Lorini, Muca, Nuamah, Orlandi. A disp. Pandini, Recaldini, Scanzi, Tomaselli, Vanni, Zanotti, Lampo, Casagrande, Belotti, Perrone. All. Laini

Marcatori: 7'pt Dossi (B), 30'pt Petrella (LND), 25'st Cecilia (LND)

 

UNDER 15 LND - BRESCIA U15 2-1 - VIDEO

Primi tre punti per l'Italia Under 17 del Commissario Tecnico Carmine Nunziata, nella Fase Elite dell'Europeo di categoria in corso di svolgimento in Turchia. Per il Gruppo 1 gli azzurrini hanno sconfitto i padroni di casa con il punteggio di 2-0. Italia in vantaggio al 9' del secondo tempo con Esposito, raddoppio poco dopo la mezzora di Moretti. Nell'altra gara del raggruppamento Austria che ha sconfitto la Romania per 5-1.

ITALIA - TURCHIA 2-0

ITALIA: Molla; Lamanna, Moretti, Pirola, Ruggeri; Brentan (41'st Giovane), Panada, Tongya; Arlotti (1'st Colombo); Cudrig (23'st Squizzato), Esposito (41'st Dalle Mura). A disp.: Gasparini, Udogie, Riccio, Trimboli, Bonfanti. All.: Nunziata.

TURCHIA: Murat Akşit; Sarıkaya, Şahin Örnek, Emre Akşit, Kurukaıp (39'st Özden); Bakırsu (39'st Taşçı), Sevinç, Karakaya; Abay (13'st Kavrazlı), Akpınar, Mustafa Kapı (13'st Onur). A disp.: Olmuş, Özdemir, Yeşli, Kurtukuş, Tunahan, Akman. All.: Sofuoğlu.

MARCATORI: 9'st Esposito (It), 34'st Moretti (It).

NOTE: Ammoniti: Ornek, Esposito, Squizzato, Moretti.

 

 

FONTE TABELLINO: tuttonazionali

Sono state ufficializzate le due date di andata e ritorno riguardanti la Finale di Primavera TIM Cup tra Fiorentina e Torino. Primo match allo Stadio Artemio Franchi di Firenze, Venerdi 5 Aprile con fischio d'inizio alle ore 19. Gara di ritorno che invece si disputerà sette giorni dopo, vale a dire Venerdi 12 Aprile sempre alle ore 19 allo Stadio Filadelfia di Torino. Per entrambi i match, diretta Tv su SportItalia.

PRIMAVERA TIM CUP, FINALE - ANDATA, VENERDI 4 APRILE

ORE 19: FIORENTINA - TORINO          (STADIO FRANCHI DI STADIO FRANCHI DI FIRENZE)       (DIRETTA TV SPORTITALIA)

 

PRIMAVERA TIM CUP, FINALE - RITORNO, VENERDI 12 APRILE

ORE 19: TORINO - FIORENTINA          (STADIO FILADELFIA DI TORINO)                                    (DIRETTA TV SPORTITALIA)

Vittoria all'inglese e qualificazione ai Quarti di Finale della 71° edizione della Viareggio Cup, per il Bologna di Troise, che supera per 2-0 i cechi del Dukla Praga. Entrambi nella ripresa i gol del match, con vantaggio al 10' con Stanzani e raddoppio di Cossalter, quattro minuti dopo il suo ingresso in campo, 2-0 al 24'.

BOLOGNA - DUKLA PRAGA 2-0

BOLOGNA: Fantoni, Kastrati, Cassandro, Busi, Visconti (39'st Barnabà), Stanzani (36'st Uhunamure), Mazza, Koutsoupias (39'st Ruffo Luci), Nivokazi (36'st Piccardi), Farinelli (20′st Cossalter), Rabbi. All.: Troise

DUKLA PRAGA: Stovicek, Kadlec, Novak, Masek, Veniger, Studnicka, Kott, Mackleyther, Ullman, Bin, Houha. All.: Podolak.

MARCATORI: 10'st Stanzani (Bo), 24'st Cossalter (Bo)

NOTE: Ammoniti: Novak.

Vittoria di misura negli Ottavi di Finale della 71° Viareggio Cup per il Genoa di Sabatini, che supera per 1-0 l'Empoli allenato da Zauli. Match equilibrato dove il gol decisivo arriva al 21' del secondo tempo, messo a segno da Ventola. Nel finale palo dei toscani con il destro di Asllani.

GENOA - EMPOLI 1-0

GENOA: Raccichini, Piccardo, Zanoli, Karic (43'st Gasco), Bianchi, Szabo (19'st Ventola), Cleonise (19'st Adamoli), Thiago Consalves, Masini, Fallou, Cella. A disp.: Wozniak, Da Cunha, Petrovic, Criscito, Montaldo, Ricci, Dellepiane, Besaggio, Diakhate. All.: Sabatini.

EMPOLI: Vivoli, Donati, Ricchi (44'st Folino), Matteucci (30'st Canestrelli), Cvancara (1'st Ekong), Montaperto, Bozhanaj (1'st Bertolini), Viligiardi (23'st Asllani), Curto, Milani (30'st Gianneschi), Sidibe (30'st Seriani). A disp.: Saro, Lattanzi. All.: Zauli.

MARCATORI: 21'st Ventola (Ge)

NOTE: Ammoniti: Zanoli, Ventola

Sconfitta ed eliminazione ai calci di rigore per il Milan di Giunti negli Ottavi di Finale della 71°edizione della Viareggio Cup. I rossoneri vanno avanti di 2 reti con il Bruges, con i gol di Pecorino al quarto d'ora della ripresa e di Haidara sette minuti più tardi. 2-1 di Voet al 31', mentre 2-2 nel finale con il rigore di De Wolf. Ai penalty Lammens para su Mionic e Martimbianco.

MILAN - BRUGES 4-6 dcr (2-2)

MILAN: Guarneri; Negri, Merletti, Djalo, Abanda; Frigerio, Mionic, Brambilla (24′st Robotti); Haidara (40'st Martimbianco), Pecorino (24′st Signorile), Tsadjout A disp. Noleri, Ruggeri, Basani, Capanni, Culotta, Di Gesù. All: Giunti

BRUGES: Lammens; Fuakala, Van Der Bremt (18'st Vervaque), Voet; De Wolf, Van Acker, Van Den Keybus (1'st Fadiga), De Ketelaere (28'st De Clerck), De Cuyper; Appiah (28'st De Kuyffer), Baetene (1'st Cambier). A disp. Shinton, Schoonbaert, Dendoncker, Ugur, Ngonge, Shala, Ciulla, Van Damme, Wilkims, Blomme All: De Mil

MARCATORI: 15'st Pecorino (Mi), 22'st Haidara (Mi), 31'st Voet (Br), 44'st De Wolf (Rig.) (Br)

NOTE: Al 46'st Espulso Djalo (Mi). Ammoniti: Van Den Keybus.

SEQUENZA RIGORI: De Cuyper (Br) - gol, Abanda (Mi) - gol; De Wolf (Br) - gol, Mionic (Mi) - parato; De Clerck (Br) - traversa, Martimbianco (Mi) - parato; Cambier (Br) - gol, Tsadjout (Mi) - gol; De Kuyffer (Br) - gol.

Va avanti lo Sporting Braga nella 71° edizione della Viareggio Cup. Nel match valido per gli Ottavi di Finale è 5-3 per la compagine di Artur Jorge, sul Sassuolo allenato da Turrini. Tempi regolamentari terminati con il punteggio di 1-1, con gol di Oliveira in apertura e pari di Mattioli al 32' della ripresa su rigore. Proprio ai rigori arrivano gli errori di Ghion prima (fuori) e dello stesso Mattioli (parato da Ferreira).

SPORTING BRAGA - SASSUOLO 5-3 dcr (1-1)

SPORTING BRAGA: Ferreira; Caldeira, Rodrigues, Vilela, Soares G.; Veiga (33′st Sanca), Moreira (48′st Pelegrini), Costa; Oliveira, Soares E. (30′st Braga), Ribeiro (30′st Santos). A disp. Gomes, Ribeiro R., Lotitto, Vieira, Formentini. All. Jorge.

SASSUOLO: Campani, Joseph (20′st Agnelli), Aurelio (1′st Fiorini), Ghion, Perazzolo, Marginean (1′st Artioli), Pellegrini, Viero (20′st Mercati), Bellucci, Carrozza (20′st Oddei), Michael (1′st Mattioli). A disp. Montanari, Pilati, Mastrippolito, Giordano, Ferraresi. All. Turrini.

MARCATORI: 4'pt Oliveira (Br), 32'st Mattioli (Rig.) (Sa)

NOTE: Ammoniti: Pellegrini, Vilela, Costa.

SEQUENZA RIGORI: Santos (Br) - gol, Pellegrini (Sa) - gol; Pelegrini (Br) - gol, Oddei (Sa) - gol; Costa (Br) - gol, Ghion (Sa) - fuori; Sanca (Br) - gol, Mattioli (Sa) - parato.

Vittoria ai calci di rigore per il Parma di Catalano negli Ottavi di Finale della 71° edizione della Viareggio Cup. Gli emiliani battono per 6-4 ai penalty l'FK Rfs dopo il 2-2 dei tempi regolamentari. Tutto nel secondo tempo, con doppio vantaggio siglato da Troninkovs, poi 1-2 di Camara e 2-2 che porta ai rigori di Montipò. Lo stesso decide la lotteria dei penalty, dopo le prime due parate e il palo di Kolinko.

PARMA - FK RFS 6-4 dcr (2-2)

PARMA: Bagheria, Vecchi, D’Aloia (42′st Colley), Bane, Di Maggio (7′st Rocchi), Tardivo (7′st Kone), Davordzie (32′pt Camara), Davitti (7′st Chiacchio), Montipò, Madonna (7′st Pelle), Monti. A disp.: Corvi, Bisagni, Lugli, Botturi, Togola, Canalicchio, Pregliasco. All. Catalano

FK RFS: Vilkovs, Sakurovs, Doumbia, Troninkovs, Gorodnickis (41′st Zamullo), Zelmanis, Ozols (34′st Lusnickis), Veckgans, Melniks, Svans (45′st Kolinko), Young. A disp.: Andrezens, Amdurs, Zustars. All. Svelakovs

MARCATORI: 3'st Troninkovs (Rf), 8'st Troninkovs (Rf), 20'st Camara (Pa), 27'st Montipò (Pa)

NOTE: Ammoniti: Vilkovs, Chiacchio, Zelmanis, Camara.

SEQUENZA RIGORI: Pelle (Pa) - parato, Melniks (Rf) - parato; Chiacchio (Pa) - gol, Troninkovs (Rf) - gol; Camara (Pa) - gol, Kolinko (Rf) - palo; Monti (Pa) - gol, Young (Rf) - gol; Montipò (Pa) - gol.

Vittoria e Quarti di Finale per l'Inter di Armando Madonna nella 71° edizione della Viareggio Cup. I nerazzurri hanno battuto per 0-2 la Rappresentativa Serie D di De Patre, con vantaggio al quarto d'ora del primo tempo firmato da Nolan. Inter che resta in 10 per il doppio giallo a Ballabio, ma parità numerica che viene ristabilita nel finale, con rosso a Trevisan. Al 47' raddoppio su rigore di Vergani.

RAPP. SERIE D - INTER 0-2

RAPP. SERIE D: Loliva; Shiba, Marzupio, Ampollini (37′st Koni), Camarà; Petricci (18′st Sidibè), Sannipoli; Kouadio (19′st Kallon), Trevisan, Morello (26′st Langone); Sall. A disp.: Speracè, Ferrante, Giosù, Ingrosso, Esposito, Lapenna, Burigana. All.: De Patre.

INTER: Pozzer; Grassini (46′st Demirovic), Van Den Eyden, Nolan, Rizzo, Colombini; Attys (15′st Ballabio), Schirò, Burgio; Mulattieri (28′st Gianelli), Vergani. A disp.: Dekic, Milan, Persyn, Rossi, Serpe. All.: Madonna.

MARCATORI: 16'pt Nolan (In), 47'st Vergani (In) (Rig.)

NOTE: Al 34'st Espulso Ballabio (In), per doppia ammonizione. Al 46'st Espulso Trevisan (Rd), per intervento scomposto. Ammoniti: Nolan, Attys, Morello.

Pagina 1 di 168

Ultimi Tweets

#CampionatoPrimavera #Primavera1TIM #ItaliaUnder19 #VivoAzzurro ⚽🇮🇹🇧🇪 2-2... https://t.co/ajQkYHmyDH
#Giovanili #Under15SerieAeB #Under15Dilettanti #RappresentativaU15Lnd - Brescia Calcio BSFC 2-1... https://t.co/sLG3y14kuX
#Giovanili #Under17SerieAeB #ItaliaUnder17 #VivoAzzurro ⚽🇹🇷🇮🇹 0-2... https://t.co/NHJ3EilpAN
Follow Calcio Nazionale on Twitter
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok