Gennaio 17, 2019

Alessandro Grandoni

E' on line il video della gara del Campionato Primavera tra Chievo Verona e Napoli con la vittoria degli ospiti per due a uno. Buona visione. 

Vittoria in goleada per l’Inter di Madonna che sotterra l’Empoli con un robusto 6-1. Primo tempo equilibrato, l’Inter passa in vantaggio al 9’ con Adorante che davanti a Saro non sbaglia. L’Empoli reagisce e trova la rete dell’1-1 con Said che con un gran tiro pesca l’angolino.

Nella ripresa Madonna cambia qualcosa inserendo Roric e Merola. Al 51’ gol del 2-1 di Adorante che di testa risolve in area di rigore, poi al 53’ ci pensa Salcedo con un gran destro a fil di palo a portare i suoi sul 3-1.

Al 63’ Merola, dopo aver mancato in due occasioni la rete, trasforma da pochi passi per il poker. Nel finale prima Schirò, con un gran tiro deviato, e poi Merola su punizione fissano il risultato sul 6-1 finale.

Nel pomeriggio on line il servizio con gli highlights del match.  

 

INTER - EMPOLI 6-1

INTER (4-2-3-1): Dekic; Zappa, Nolan (46′ Van den Eyden), Rizzo, Colombini; Pompetti (46′ Roric), Schirò; Persyn (46′ Merola), Gavioli, Salcedo (73′ Burgio); Adorante (81′ Vergani). A disp.: Pozzer,  Tononi, Corrado, Grassini, Ballabio, Demirovic, Mulattieri. All.: Madonna.

EMPOLI (4-3-3): Saro, Donati (77′ Matteucci), Ricchi, Belardinelli, Canestrelli, Becagli, Bozhamaj (77′ Bertolini), Perretta (60′ Balde), Adam, Zelenkovs, Ricci. A disp.: De Carlo, Lattanzi, Gianneschi, Viligiardi, Montaperto, , Matteoni. All.: Zauli.

MARCATORI: 9′ Adorante (I); 16′ Adam (B); 51′ Adorante (I); 53′ Salcedo (I); 63′ Merola (I)69′ Schirò (I); 90′ Merola (I)

 

Vittoria in trasferta di vitale importanza per il Cagliari sul campo della Fiorentina. Il primo tempo si chiude sullo zero a zero, nella ripresa, al 72’, arriva la rete decisiva del match messa a segno dall’attaccante Verde che, sugli sviluppi di un corner, trova il tempo giusto per battere Ghidotti e firmare il definitivo uno a zero.

 

FIORENTINA – CAGLIARI      0-1

FIORENTINA: Ghidotti, Ferrarini, Dutu (39′ Gillekens), Antzoulas, Simonti, Beloko, Montiel (81′ Traore), Lakti (81′ Koffi), Hanuljak (58′ Meli), Sottil, Bocchio (58′ Longo). A disp.: Chiorra, Pierozzi E., Ponsi, Pierozzi N., Toure, Nannelli, Simic, Kukovec. All.: Bigica.

CAGLIARI: Daga, Porru, Aly, Peressutti, Marongiu, Carboni, Dore, Ladinetti, Verde, Doratiotto (81′ Marigosu), Contini (91′ Boccia). A disp.: Cabras, Pici, Lombardi, Camarà, Fini, Gagliano. All.: Canzi.

ARBITRO: . Miele di Torino

MARCATORE: 72′ Verde (C).

Vittoria in trasferta per il Napoli di Baronio che passa sul campo del Chievo per due a uno. Dopo un gol annullato a Juwara per fuorigioco, un minuto più tardi i partenopei passano in vantaggio con la rete di Mezzoni che messo a tu per tu con il portiere da Lovisa non sbaglia.

Il Chievo resta in partita e trova la rete prima della chiusura del primo tempo con Vignato che realizza con un gran tiro. Nella ripresa la gara è più equilibrata ma il Napoli ha il merito di sbloccarla con Palmieri che approfitta dell’errore di Caprile con il pallone che si insacca.

Nel pomeriggio on line gli highlights dell’incontro.

 

CHIEVO VERONA – NAPOLI    1-2

CHIEVO VERONA (4-3-3): Caprile 5; Pavlev 6, Metlika 5,5 (63′ Zuelli 6) Kaleba 6, Ndrecka 5,5; Bertagnoli 5,5, Karamoko 6 (87′ Rossi); Soragna 6; Vignato 7, Rovaglia 5 (75′ Liberal sv), Juwara 6. A disp.: Bragantini, Raffa, Amoo, Michelotti, Corti, Tuzzo, Mici, Kondu, Moreira. All.: Mandelli

NAPOLI (3-5-2): Idasiak 6; Senese 6,5, Manzi 6,5, Perini 6 (45′ Casella 6); Mezzoni 7,5 (18′ D’Alessandro), Mamas 6,5, Gaetano 6,5, Lovisa 6,5, Zedadka 6,5; Negro 6 (87′ Esposito), Palmieri 6,5 (20′ Sgarbi). A disp.: Guido Piai, ,Zanotti, Micillo, Marino, Saporetti. All.: Baronio

ARBITRO: Feliciani di Teramo

MARCATORI: 16′ pt Mezzoni (N); 37’ pt Vignato (C); 15′ st Palmieri (N)

Vittoria in goleada per l'Atalanta nel primo anticipo del Campionato Primavera. La formazione di Brambilla batte il Milan con il clamoroso punteggio di sei a uno mettendo a segno tre gol per tempo. Dopo sei minuti ci pensa Zortea, esterno difensivo destro a mettere dentro il pallone dell'uno a zero, la gioia dura poco perchè un minuto dopo il Milan trova l'uno a uno con il solito Tsadjout. I bergamaschi non si danno per vinti e prima tornano in vantaggio con il calcio di rigore trasformato da Colpani, poi chiudono il primo tempo sul 3-1 con la rete di Piccoli che devia sottomisura dopo una grandissima azione di Zortea sulla destra. Nella ripresa Kulusewski al 63' sigla il 4-1, prima della rete di Del Prato e di Colpani, direttamente su calcio di punizione, che fissano il risultato sul 6-1.

Tra poco on line il video con gli highlights dell'incontro. 

 

ATALANTA - MILAN  6-1

ATALANTA: Carnesecchi, Zortea (83′ Gyabuaa), Girgi, Del Prato, Okoli, Heidenreich, Peli (83′ Pina Gomes), Colpani, Piccoli (69′ Nivokazi), Kulusevski (83’Babbi), Cambiaghi (59′ Colley). A disp.: Piccirillo, Bencivenga, Guth, Brogni, Kraja, Da Riva, Traore. All.: Brambilla.

MILAN: Soncin, Bellanova, Barazzetta (57′ Sanchez), Ruggeri, Torchio (69′ Maldini), Brescianini, Sala, Frigerio (57′ Mionic), Tsadjout, Capanni, Vigolo (46′ Tonin). A disp.: Guarneri, Basani, Bosisio, Culotta, Martinbianco, Brambilla, Haidara, Olzer. All.: Lupi.

MARCATORI: 6′ Zortea (A) 8′ Tsadjout (M) 21′ Colpani rig (A) 37′ Piccoli (A) 63′ Kulusewski (A) 75′ Del Prato (A) 80′ Colpani (A)

 

Nona giornata del Campionato Under 17 A e B. Nel Girone A gara interessante, ai fini della classifica e per il blasone, tra la Juventus e la Fiorentina. Il Genoa, capolista, riposa, mentre la Lazio cercherà di rimanere agganciata al treno delle prime sfidando, in trasferta, il Livorno. Il Carpi riceverà la visita del Sassuolo, mentre la Cremonese cercherà punti in casa nel difficile confronto con il Torino. Chiudono il quadro della giornata le sfide Sampdoria – Empoli e Spezia – Parma.

Nel Girone B anticipo del sabato per l’Atalanta che giocherà sul campo del Cittadella, mentre Inter e Milan, le altre big di nome, sfideranno rispettivamente Padova e Spal, con la possibilità di fare bottino pieno. Il Brescia cercherà punti importanti per l’alta classifica sul campo del Chievo Verona, così come il Bologna che affronterà in trasferta l’Udinese. Chiude il quadro la sfida tra Cagliari e Hellas Verona.

Nel Girone C anticipo interessante, e derby, tra Benevento e Napoli che scenderanno in campo sabato pomeriggio mentre la Roma riceverà in casa il Perugia, con la concreta possibilità di poter allungare in classifica. Il Pescara sfiderà in casa l’Ascoli, mentre il Frosinone riceverà la visita del Crotone. Palermo – Lecce e Cosenza – Salernitana chiudono la giornata.

 

UNDER 17 SERIE A-B, 9° GIORNATA - DOMENICA 11 NOVEMBRE 2018

GIRONE A

Ore 11: LIVORNO - LAZIO 

Ore 13: JUVENTUS - FIORENTINA 

Ore 14.30: SPEZIA - PARMA 

Ore 15: CREMONESE - TORINO

Ore 15: SAMPDORIA - EMPOLI

Ore 17: CARPI - SASSUOLO 

Riposa: GENOA

 

GIRONE B

Sabato 10 Novembre, Ore 15: CITTADELLA - ATALANTA

Ore 14.30: PADOVA - INTER 

Ore 15: CAGLIARI - HELLAS VERONA

Ore 15: CHIEVOVERONA - BRESCIA

Ore 15: UDINESE - BOLOGNA

Ore 15.30: MILAN - SPAL 

Riposa: VENEZIA

 

GIRONE C

Sabato 10 Novembre, Ore 15: BENEVENTO - NAPOLI

Ore 10.30: PALERMO - LECCE 

Ore 11: FROSINONE - CROTONE 

Ore 14.30: COSENZA - SALERNITANA 

Ore 15: PESCARA - ASCOLI

Ore 15: ROMA - PERUGIA

Riposa: FOGGIA

 

Ecco la SuperClassifica delle società di Settore Giovanile Professionistiche che prende in considerazione i punti conquistati nei Campionati Primavera (1 e 2), Under 17, Under 16 e Under 15 relativamente alle formazioni di Serie A e B.  (per il Campionato Primavera 2, essendo una serie B, i punti conquistati sono divisi per due). 

Primo posto per la Roma che stacca Napoli e Juventus, seconda e terza, pur con 28 gare giocate in luogo delle 29 e 30 delle antagoniste. Quarto posto per la Fiorentina che non è ancor più in alto solo per le prestazioni sottotono dell'Under 16. Grande prestazione anche per il Genoa che riesce a sopravanzare Inter e Atalanta (che però hanno solo 26 gare giocate per i tanti recuperi in programma nell'Under 17, Girone B) con Lazio, Bologna e Sassuolo che completano la Top Ten. Risalgono la china, seppur a fatica, Milan e Torino

La graduatoria è aggiornata alle partite disputate nello scorso week-end (3-4 Novembre)

 

LEGGENDA:

Punti conquistati in Primavera 1, Under 17, Under 16 e Under 15  PIENI

Punti conquistati in Primavera 2 (SUDDIVISI PER DUE) 

 

 

  SOCIETA' GARE PRIMAVERA UNDER 17 UNDER 16 UNDER 15 TOTALE
               
1 ROMA 28 18 21 15 16 70
2 NAPOLI 29 13 21 15 18 67
3 JUVENTUS 30 14 14 14 17 59
4 FIORENTINA 29 15 15 5 18 53
5 GENOA 28 4 18 13 17 52
6 ATALANTA 26 16 13 14 8 51
7 INTER 26 9 16 15 10 50
8 LAZIO 28 8 15 12 15 50
9 BOLOGNA 29 8 13 11 17 49
10 SASSUOLO 28 10 12 16 11 49
11 PALERMO 27 13 11 9 13 46
12 SPAL 27 8,5 10 10 13 41,5
13 MILAN 27 7 9 11 14 41
14 FROSINONE 27 5,5 8 11 16 40,5
15 BENEVENTO 26 5 9 18 8 40
16 HELLAS VERONA 28 6,5 7 11 15 39,5
17 PESCARA 29 6,5 14 6 13 39,5
18 TORINO 31 13 12 7 7 39
19 CAGLIARI 26 5 8 5 15 33
20 EMPOLI 27 2 16 8 7 33
21 PERUGIA 28 3 9 2 18 32
22 ASCOLI 28 6 8 10 7 31
23 CHIEVO VERONA 26 6 9 10 6 31
24 CREMONESE 27 6 10 8 7 31
25 SAMPDORIA 27 7 8 13 3 31
26 UDINESE 28 4 9 8 7 28
27 BRESCIA 30 3,5 11 2 9 25,5
28 PARMA 27 2,5 1 7 15 25,5
29 SPEZIA 30 6,5 4 6 8 24,5
30 CITTADELLA 30 4 6 5 9 24
31 PADOVA 28 4 1 13 6 24
32 CROTONE 29 2,5 8 10 2 22,5
33 SALERNITANA 27 0,5 6 5 11 22,5
34 VENEZIA 30 6 8 4 4 22
35 LECCE 26 5 3 3 8 19
36 COSENZA 27 0,5 10 6 2 18,5
37 LIVORNO 26 5 3 6 3 17
38 CARPI 27 2 6 4 3 15
39 FOGGIA 28 3 3 6 0 12

 

 

  SOCIETA' GARE GIOCATE PRIMAVERA UNDER 17 UNDER 16 UNDER 15 TOTALE
               
1 ROMA 28 18 21 15 16 70
2 NAPOLI 29 13 21 15 18 67
3 JUVENTUS 30 14 14 14 17 59
4 FIORENTINA 29 15 15 5 18 53
5 GENOA 28 4 18 13 17 52
6 ATALANTA 26 16 13 14 8 51
7 INTER 26 9 16 15 10 50
8 LAZIO 28 8 15 12 15 50
9 BOLOGNA 29 8 13 11 17 49
10 SASSUOLO 28 10 12 16 11 49
11 PALERMO 27 13 11 9 13 46
12 SPAL 27 8,5 10 10 13 41,5
13 MILAN 27 7 9 11 14 41
14 FROSINONE 27 5,5 8 11 16 40,5
15 BENEVENTO 26 5 9 18 8 40
16 HELLAS VERONA 28 6,5 7 11 15 39,5
17 PESCARA 29 6,5 14 6 13 39,5
18 TORINO 31 13 12 7 7 39
19 CAGLIARI 26 5 8 5 15 33
20 EMPOLI 27 2 16 8 7 33
21 PERUGIA 28 3 9 2 18 32
22 ASCOLI 28 6 8 10 7 31
23 CHIEVO VERONA 26 6 9 10 6 31
24 CREMONESE 27 6 10 8 7 31
25 SAMPDORIA 27 7 8 13 3 31
26 UDINESE 28 4 9 8 7 28
27 BRESCIA 30 3,5 11 2 9 25,5
28 PARMA 27 2,5 1 7 15 25,5
29 SPEZIA 30 6,5 4 6 8 24,5
30 CITTADELLA 30 4 6 5 9 24
31 PADOVA 28 4 1 13 6 24
32 CROTONE 29 2,5 8 10 2 22,5
33 SALERNITANA 27 0,5 6 5 11 22,5
34 VENEZIA 30 6 8 4 4 22
35 LECCE 26 5 3 3 8 19
36 COSENZA 27 0,5 10 6 2 18,5
37 LIVORNO 26 5 3 6 3 17
38 CARPI 27 2 6 4 3 15
39 FOGGIA 28 3 3 6 0 12

Ottavia giornata per il Campionato Under 17 A e B. Nel Girone A la capolista Genoa, contro la Cremonese, cercherà la vittoria per poter allungare il passo sulla Fiorentina, che riposa, e sulla Juventus che però non dovrebbe avere particolari problemi contro il fanalino di coda Parma.

La Lazio, in casa, proverà ad accorciare sulle prime affrontando, in casa, la Sampdoria potendo vantare su un gran cammino fino ad ora tra le mura amiche. Empoli e Torino, quarta e settima forza del girone, ricevono in casa le visite di Spezia e Carpi con la concreta possibilità di allungare.  

 

UNDER 17 A e B – GIRONE A  – 8° GIORNATA

 

Ore 15: EMPOLI – SPEZIA

Ore 15: GENOA – CREMONESE

Ore 15: LAZIO – SAMPDORIA

Ore 15: PARMA – JUVENTUS

Ore 15: TORINO – CARPI

Ore 12.30: SASSUOLO – LIVORNO

RIPOSA: Fiorentina

 

Turno interlocutorio nel Girone B con due gare, le principali della giornata, rinviate (Inter – Chievo Verona e Atalanta – Milan).

Brescia e Bologna, terza e quarta forza del girone, se la vedranno in casa contro Udinese e Cagliari cercando di ottenere i punti necessari per accorciare sulla capolista. Impegno casalingo per il Verona, penultimo, che cercherà di risollevarsi contro il Cittadella, quartultimo, mentre il Venezia, terzultimo, sfiderà in casa il fanalino di coda Padova.

 

UNDER 17 A e B – GIRONE B – 8° GIORNATA

 

Ore 10.30: VENEZIA – PADOVA

Ore 13.30: HELLAS VERONA – CITTADELLA

Ore 15: BOLOGNA – CAGLIARI

Ore 15: BRESCIA – UDINESE

INTER – CHIEVO VERONA  Rinviata a data da destinarsi

ATALANTA – MILAN    Rinviata a Mercoledì 21 Novembre, ore 15

RIPOSA: Spal

 

Nel Girone C impegno non facile per la Roma che dovrà vedersela, in trasferta, sul campo dell’Ascoli, quinta. Turno non agevole anche per il Napoli che sfiderà in casa il Frosinone, mentre il Pescara, terzo, potrebbe allungare andando a far visita al Lecce, terzultimo.

La Salernitana, terzultima, proverà a far punti ed accorciare contro il Palermo mentre il Foggia, fanalino di coda del girone, sfiderà il Benevento. Chiude il quadro della giornata la sfida tra Crotone e Cosenza.

 

UNDER 17 A e B – GIRONE C – 8° GIORNATA

 

Ore 11: SALERNITANA – PALERMO

Ore 14.30: LECCE – PESCARA

Ore 15: ASCOLI – ROMA

Ore 15: CROTONE – COSENZA

Ore 15: FOGGIA – BENEVENTO

Ore 15: NAPOLI – FROSINONE

RIPOSA: Perugia

Ecco la SuperClassifica delle società di Settore Giovanile Professionistiche che prende in considerazione i punti conquistati nei Campionati Primavera (1 e 2), Under 17, Under 16 e Under 15 relativamente alle formazioni di Serie A e B.  (per il Campionato Primavera 2, essendo una serie B, i punti conquistati sono divisi per due). 

Primo posto per la Roma che sopravanza Juventus e Napoli, seconde a parimerito, di soli tre punti. Ottime prestazioni per Fiorentina e Genoa, che entrano nella Top Five, con Inter e Atalanta più indietro rispetto al solito. Ottima anche l'annata della Lazio, ottava, con Sassuolo e Bologna che completano la Top Ten. Ancora staccate, tra le big, Milan e Torino

La graduatoria è aggiornata alle partite disputate nello scorso week-end (28-29 Ottobre)

 

LEGGENDA:

Punti conquistati in Primavera 1, Under 17, Under 16 e Under 15  PIENI

Punti conquistati in Primavera 2 (SUDDIVISI PER DUE) 

  SOCIETA' PRIMAVERA UNDER 17 UNDER 16 UNDER 15 TOTALE
             
1 ROMA 15 18 12 13 58
2 JUVENTUS 14 13 11 17 55
3 NAPOLI 10 18 12 15 55
4 FIORENTINA 12 15 5 15 47
5 GENOA 4 17 10 14 45
6 INTER 9 16 12 7 44
7 ATALANTA 15 12 8 7 42
8 LAZIO 6,5 12 9 14 41,5
9 SASSUOLO 9 9 13 10 41
10 BOLOGNA 6,5 10 10 14 40,5
11 BENEVENTO 3,5 8 18 8 37,5
12 SPAL 7 9 9 10 35
13 MILAN 7 9 8 11 35
14 FROSINONE 5 8 8 13 34
15 HELLAS VERONA 5 4 10 15 34
16 PALERMO 10 8 6 10 34
17 CAGLIARI 4 8 5 15 32
18 TORINO 10 9 7 6 32
19 ASCOLI 6 8 10 7 31
20 PESCARA 5 11 3 12 31
21 SAMPDORIA 6 8 13 3 30
22 CREMONESE 5,5 9 8 7 29,5
23 PERUGIA 3 9 1 15 28
24 CHIEVO VERONA 3 9 10 6 28
25 EMPOLI 2 13 8 4 27
26 BRESCIA 3 11 2 9 25
27 UDINESE 4 6 8 6 24
28 CITTADELLA 4 6 4 9 23
29 CROTONE 2,5 8 10 2 22,5
30 SPEZIA 5 4 6 7 22
31 PARMA 2,5 0 4 15 21,5
32 SALERNITANA 0,5 6 5 10 21,5
33 PADOVA 2,5 1 10 6 19,5
34 LECCE 4,5 3 2 8 17,5
35 VENEZIA 6 5 4 1 16
36 COSENZA 0,5 7 6 2 15,5
37 CARPI 2 6 4 2 14
38 LIVORNO 5 3 3 2 13
39 FOGGIA 1,5 2 6 0 9,5

 

 

  SOCIETA' PRIMAVERA UNDER 17 UNDER 16 UNDER 15 TOTALE
             
1 ROMA 15 18 12 13 58
2 JUVENTUS 14 13 11 17 55
3 NAPOLI 10 18 12 15 55
4 FIORENTINA 12 15 5 15 47
5 GENOA 4 17 10 14 45
6 INTER 9 16 12 7 44
7 ATALANTA 15 12 8 7 42
8 LAZIO 6,5 12 9 14 41,5
9 SASSUOLO 9 9 13 10 41
10 BOLOGNA 6,5 10 10 14 40,5
11 BENEVENTO 3,5 8 18 8 37,5
12 SPAL 7 9 9 10 35
13 MILAN 7 9 8 11 35
14 FROSINONE 5 8 8 13 34
15 HELLAS VERONA 5 4 10 15 34
16 PALERMO 10 8 6 10 34
17 CAGLIARI 4 8 5 15 32
18 TORINO 10 9 7 6 32
19 ASCOLI 6 8 10 7 31
20 PESCARA 5 11 3 12 31
21 SAMPDORIA 6 8 13 3 30
22 CREMONESE 5,5 9 8 7 29,5
23 PERUGIA 3 9 1 15 28
24 CHIEVO VERONA 3 9 10 6 28
25 EMPOLI 2 13 8 4 27
26 BRESCIA 3 11 2 9 25
27 UDINESE 4 6 8 6 24
28 CITTADELLA 4 6 4 9 23
29 CROTONE 2,5 8 10 2 22,5
30 SPEZIA 5 4 6 7 22
31 PARMA 2,5 0 4 15 21,5
32 SALERNITANA 0,5 6 5 10 21,5
33 PADOVA 2,5 1 10 6 19,5
34 LECCE 4,5 3 2 8 17,5
35 VENEZIA 6 5 4 1 16
36 COSENZA 0,5 7 6 2 15,5
37 CARPI 2 6 4 2 14
38 LIVORNO 5 3 3 2 13
39 FOGGIA 1,5 2 6 0 9,5

Tornano in campo le formazioni Under 17 A e B per la 7° Giornata di campionato.

GIRONE A

La capolista Genoa, che guarda tutti dall’alto in basso forte dei suoi 14 punti, è attesa da un confronto sulla carta alla portata sul campo del Carpi mentre l’Empoli, seconda forza del torneo, avrà un impegno tutt’altro che agevole. I toscani, infatti, in un momento fantastico e reduci da 4 vittorie consecutive (l’ultima nel derby con la Fiorentina), giocheranno in trasferta contro la Juventus, al momento attardata dopo la sconfitta nell’ultimo turno sul campo della Lazio. Chi potrà approfittare della situazione sarà la Fiorentina, terza, che riceverà la visita del Parma, fanalino di coda ancora a quota zero punti.

La Lazio, dopo la grande vittoria con la Juve, dovrà vedersela in trasferta con lo Spezia, cercando conferme. Chiude il quadro della giornata la trasferta del Torino, altra big in difficoltà, sul campo del Livorno, con i granata a cui manca la vittoria ormai da 4 turni.

 

UNDER 17 A E B – 7° GIORNATA

Ore 14: CARPI – GENOA

Ore 15: FIORENTINA – PARMA

Ore 13.30: JUVENTUS – EMPOLI

Ore 15: LIVORNO – TORINO

SAMPDORIA – SASSUOLO rinviata a data da destinarsi

Ore 11: SPEZIA – LAZIO

RIPOSA: Cremonese

 

GIRONE B

Giornata interlocutoria nel Girone B dove si giocheranno solo tre partite nella giornata di domenica. Il Milan, attardato in classifica, riceverà la visita dell’Hellas Verona, penultimo, con la concreta possibilità di fare un passo in avanti in classifica.

Il Chievo, al momento al settimo posto, riceverà invece il Venezia, fermo a quota 5, mentre il Cittadella, terzultimo proprio in coabitazione con il Venezia, affronterà in casa il Bologna, ottima sorpresa di inizio stagione. Già giocata la sfida tra Cagliari e Brescia, con gli ospiti, terzi, bloccati sullo zero a zero, mentre sono rinviate le sfide Spal – Atalanta e Udinese – Inter.

 

UNDER 17 A E B – 7° GIORNATA

CAGLIARI – BRESCIA (giocata Giovedì 25 Ottobre)

Ore 15: CHIEVO VERONA – VENEZIA

Ore 15: CITTADELLA – BOLOGNA

Ore 15: MILAN – HELLAS VERONA

SPAL – ATALANTA Rinviata a Martedì 6 Novembre, ore 15

UDINESE – INTER  Rinviata a data da destinarsi

RIPOSA: Padova

 

GIRONE C

 

Nel Girone C turno agevole per la Roma, capolista insieme al Napoli, che riceverà la visita del Lecce, penultimo, con la concreta possibilità di fare un passo in avanti mentre i partenopei, in trasferta, se la vedranno con il Cosenza. Riposa il Benevento, terzo, con il Pescara che proverà ad allungare ricevendo la visita della Salernitana. Sfida assai interessante quella tra Perugia e Ascoli, dove una vittoria di una delle due potrebbe lanciare il team vincente nell’alta classifica. Chiudono il quadro della giornata le sfide tra Palermo e Crotone e tra Frosinone e Foggia.

 

UNDER 17 A E B – 7° GIORNATA

Ore 11: PALERMO – CROTONE

Ore 15: COSENZA – NAPOLI

Ore 15: PESCARA – SALERNITANA

Ore 15: FROSINONE – FOGGIA

Ore 15: PERUGIA – ASCOLI

Ore 11: ROMA – LECCE

RIPOSA: Benevento

Ultimi Tweets

Under 15 Serie A-B: programma gare, orari e date della 15° giornata https://t.co/irx05IFumA
Under 16 Serie A-B: programma gare, orari e date della 15° giornata https://t.co/Umc7q0n78G
Under 17 Serie A-B: programma gare e orari della 15° giornata https://t.co/OeGmEc4Rpy
Follow Calcio Nazionale on Twitter
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok