Giugno 24, 2019

Alessandro Grandoni

Primo appuntamento del 2018 per la Nazionale Under 16, che da giovedì 8 a lunedì 12 febbraio sarà impegnata nella regione dell’Algarve in Portogallo in un torneo di sviluppo UEFA con i pari età di Portogallo, Germania e Olanda. Il tecnico Daniele Zoratto ha convocato 20 Azzurrini, che si raduneranno lunedì 5 febbraio a Roma e mercoledì 7 partiranno alla volta del Portogallo per esordire il giorno seguente (ore 13 locali, 14 italiane) contro la nazionale padrona di casa.

Sabato 10 febbraio (ore 13 locali, 14 italiane) l’Italia se la vedrà con la Germania e lunedì 12 (ore 11 locali, 12 italiane) affronterà l’Olanda nell’ultimo incontro del torneo.

L’elenco dei convocati

Portieri:

Giovanni Gabriele Garofani (Juventus), Manuel Gasparini (Udinese);

Difensori:

Riccardo Calafiori (Roma), Oluwa Femi Emeric Romaric Guedegbe (Inter), Raffaele Spina (Juventus), Christian Dalle Mura (Fiorentina), Christian Dimarco (Inter), Edoardo Scanagatta (Atalanta), Lorenzo Pirola (Inter);

Centrocampisti:

Simone Trimboli (Sampdoria), Andrea Capone (Milan), Bikash Meraglia (Atalanta), Stefano Cester (Inter), Philippe Guillame Renault (Atalanta), Michael Brentan (Juventus), Marco Cosimo Da Graca (Palermo), Franco Daryl Heubang Tongya (Juventus), Simone Panada (Atalanta);

Attaccanti:

Sebastiano Esposito (Inter), Nicolò Cudrig (Udinese).

STAFF

Capo delegazione: Franco Selvaggi;

Tecnico: Daniele Zoratto;

Assistente tecnico: Patrizia Panico;

Segretario: Alessandro Lulli;

Preparatore dei portieri: Antonio Chimenti;

Medico: Piergiorgio Drogo;

Fisioterapista: Marco Di Salvo.

 

Il calendario degli Azzurrini

8 febbraio:ITALIA-Portogallo (ore 13 locali, 14 italiane)

10 febbraio: ITALIA-Germania (ore 13 locali, 14 italiane)

12 febbraio: Italia-Olanda (ore 11 locali, 12 italiane)

Sono stati ufficializzati dal Settore Tecnico della FIGC i nuovi allenatori professionisti. Dopo aver frequentato il corso di Coverciano, gli allievi hanno infatti superato gli esami finali e ottenuto così l’abilitazione UEFA A, che consentirà loro di poter guidare qualsiasi formazione giovanile – incluse le Primavera – e le prime squadre fino alla Serie C compresa; potranno inoltre essere tesserati come allenatori in seconda nei due massimi campionati, ovvero sia in Serie B che in Serie A.

Tra i nuovi abilitati sono molti i nomi noti del calcio italiano, a cominciare dal presidente del Settore Tecnico, Gianni Rivera, che dopo aver frequentato il corso territoriale UEFA B a Roma, ha ottenuto la qualifica di allenatore professionista. E poi ancora: l’ex difensore di Inter e Roma, Walter Samuel, e l’ex attaccante di Reggina, Lecce e Udinese, David Di Michele.

Di seguito, l’elenco completo dei nuovi allenatori professionisti abilitati

Mauro Ardizzone

Enrico Baiocco

Mario Bartolelli

Alessio Bifini

Mattia Biso

Francesco Bordin

Davide Brunello

Antonio Caridi

Giacomo Celentano

Simone Confalone

Emiliano Corsi

David D’Antoni

Massimiliano Darretta

Luca De Fraia

Sebastian Andre De La Fuente

Domenico De Simone

Stefano Di Benedetto

Andrea Di Giovanni

David Di Michele

Gianluca Fasano

Christian Fioratti

Pietro Fusco

Cristian Galliano

Domenico Gangemi

Catello Gargiulo

Mirco Gasparetto

Marta Gelosia

Daniele Gregori

Alessandro Iannuzzi

Stefano Lucchini

Alessandro Lupi

Stefania Maffioli

Marco Paolinelli

Gaetano Orazio Pavone

Emanuele Pesoli

Nicola Princivalli

Gianni Rivera

Michele Salzarulo

Walter Adrian Samuel

Marco Scorsini

Giuseppe Scurto

Franz Joseph Theiner

Maria Tondi

Devis Tonini

Bruno Trocini

Giuseppe Viola

Vitantonio Zaza.

Arrivo in attacco per la Lazio. La società biancoceleste ha infatti preso a titolo definitivo l'attaccante del Bayern Progon Maloku. Classe 2000, nazionalità albanese con passaporto tedesco, ha firmato un contratto di tre anni con la Lazio. Il giocatore, per il momento, sarà aggregato alla formazione Primavera. 

 

E' on line la Super Classifica relativa alle formazioni di Settore Giovanile Professioniste di Serie C, che prende in considerazione i punti conquistati in Berretti, Under 17 e Under 15 Serie C

Primo posto per il Livorno che comanda con 98 punti , subito dietro Alessandria (93), Paganese (89) e Renate (86), poi tutte le altre. 

La Classifica è aggiornata all'ultimo week-end di gennaio (27-28 Gennaio).

    BERRETTI UNDER 17 UNDER 15 TOTALE
           
1 LIVORNO 28 32 38 98
2 ALESSANDRIA 17 38 38 93
3 PAGANESE 27 29 33 89
4 RENATE 22 31 33 86
5 PRATO 24 30 31 85
6 MONZA 15 35 34 84
7 PADOVA 15 27 42 84
8 LECCE 26 29 27 82
9 PISA 24 31 26 81
10 FERALPISALO' 22 29 29 80
11 PORDENONE 13 36 31 80
12 VITERBESE CASTRENSE 9 37 34 80
13 REGGIANA 29 20 30 79
14 CATANIA 20 34 24 78
15 BASSANO VIRTUS 17 29 28 74
16 CARRARESE 11 32 31 74
17 CUNEO 6 35 33 74
18 JUVE STABIA 19 34 17 70
19 GUBBIO 14 23 32 69
20 ALBINOLEFFE 15 26 26 67
21 MONOPOLI 14 23 29 66
22 REGGINA 12 29 25 66
23 VICENZA 11 30 25 66
24 LUCCHESE 15 20 30 65
25 PIACENZA 12 23 29 64
26 ROBUR SIENA 18 17 27 62
27 SIRACUSA 2 33 27 62
28 SUDTIROL 18 26 16 60
29 SANTARCANGELO 27 16 16 59
30 TRAPANI 21 21 17 59
31 ALMA JUVENTUS FANO 17 21 20 58
32 PONTEDERA 22 14 20 56
33 AKRAGAS 11 20 24 55
34 CATANZARO 5 24 26 55
35 AREZZO 17 24 12 53
36 BISCEGLIE 11 12 30 53
37 FERMANA 14 25 14 53
38 PRO PIACENZA 17 22 14 53
39 TERAMO 19 26 8 53
40 COSENZA 15 6 31 52
41 RACING CLUB FONDI 8 24 19 51
42 CASERTANA 13 16 21 50
43 SAMBENEDETTESE 11 14 25 50
44 GIANA ERMINIO 5 22 21 48
45 OLBIA 18 16 9 43
46 VIRTUS FRANCAVILLA 11 21 11 43
47 SICULA LEONZIO 17 12 13 42
48 PISTOIESE 8 14 17 39
49 MESTRE 7 11 12 30
50 RAVENNA 16 8 6 30
51 RENDE 11 15 4 30
52 GAVORRANO 7 17 5 29
53 SAN MARINO ACADEMY 0 13 16 29
54 FIDELIS ANDRIA 10 6 10 26
55 TRIESTINA 9 4 12 25
56 MATERA 10 1 7 18
57 ARZACHENA 0 0 0 0
58 MODENA 0 0 0 0

 

 

Ecco la SuperClassifica delle società di Settore Giovanile Professionistiche che prende in considerazione i punti conquistati nei Campionati Primavera (1 e 2), Under 17, Under 16 e Under 15 relativamente alle formazioni di Serie A e B. 

Primo posto per l'Inter che conferma la bontà del lavoro svolto in ambito giovanile con l'Atalanta, da sempre fucina di talenti, in seconda posizione. Seguono Juventus, Roma, Napoli e Milan con lo splendido exploit del Cagliari in settima posizione. Torino, Genoa e Fiorentina completano la Top Ten con il Novara, undicesimo, prima società di Serie B in classifica. 

La graduatoria è aggiornata alle partite disputate nello scorso week-end (27-28 gennaio)

  SOCIETA' PRIMAVERA UNDER 17 UNDER 16 UNDER 15 TOTALE
             
1 INTER 36 35 40 44 155
2 ATALANTA 35 42 30 41 148
3 JUVENTUS 26 33 42 34 135
4 ROMA 29 38 37 31 135
5 NAPOLI 20 28 36 38 122
6 MILAN 29 31 25 34 119
7 CAGLIARI 32 28 26 29 115
8 TORINO 26 40 17 29 112
9 GENOA 23 29 27 31 110
10 FIORENTINA 27 29 29 20 105
11 NOVARA 26 28 25 25 104
12 BENEVENTO 19 32 27 25 103
13 FROSINONE 22 27 27 24 100
14 PALERMO 27 23 23 23 96
15 CESENA 24 32 15 24 95
16 BOLOGNA 15 28 24 25 92
17 UDINESE 21 26 20 25 92
18 BARI 16 19 24 32 91
19 SAMPDORIA 13 31 26 19 89
20 SASSUOLO 16 20 27 26 89
21 PERUGIA 20 24 26 18 88
22 CHIEVO VERONA 24 25 25 12 86
23 LAZIO 14 17 34 18 83
24 EMPOLI 25 17 20 20 82
25 ASCOLI 26 31 16 8 81
26 SPEZIA 21 14 19 25 79
27 VIRTUS ENTELLA 15 18 23 21 77
28 CROTONE 22 23 20 10 75
29 CREMONESE 15 22 15 21 73
30 SALERNITANA 12 19 18 22 71
31 TERNANA 18 15 18 19 70
32 HELLAS VERONA 19 15 19 15 68
33 AVELLINO 0 9 19 34 62
34 PRO VERCELLI 22 8 9 23 62
35 PESCARA 19 13 16 13 61
36 SPAL 21 7 17 14 59
37 BRESCIA 18 10 17 13 58
38 CITTADELLA 21 12 11 14 58
39 PARMA 15 9 15 15 54
40 FOGGIA 17 13 5 16 51
41 VENEZIA 22 3 9 8 42
42 CARPI 4 15 10 4 33

 

Lutto nel mondo del calcio italiano: è morto Azeglio Vicini. Tecnico di grande spessore, ha guidato la Nazionale Italiana dal 1986 fino al 1991 ed è stato il Ct dei grandi europei del 1988 e soprattutto di Italia 90, quando la squadra azzurra ha mancato per un soffio la finale venendo sconfitta dall'Argentina e cogliendo poi il terzo posto nella finale con l'Inghilterra. A marzo avrebbe compiuto 85 anni. 

Archiviata la fase degli stage territoriali di preselezione, per la Rappresentativa Under 18 è tempo del primo raduno stagionale in vista del torneo “Roma Caput Mundi”. Oggi e domani l’allenatore Fausto Silipo lavorerà sul campo insieme al gruppo dei 26 convocati classe 2000 presso il centro sportivo del Mancini Park Hotel di Roma. Prima sessione di allenamento oggi alle ore 14.30, domani doppia seduta alle 9.00 e alle 14.00.

CONVOCATI

Portieri:  Andrea Loliva (Gravina), Jacopo cecchi (Grassina), Fabio Maria Rossi (Albenga)

Difensori: Alessandro Pinna (Castiadas), Alessio Scognamiglio (Pavia), Alessandro Gargiulo (Aversa Normanna), Giulio Mattei (Troina), Mattia Tessari (Virtusvecomp Verona), Gianluca Marcedula (2000 Calcio AcquaeSapone),  Andrea Piccardo (Busalla), Nicola Cescatti (Mori S.Stefano), Federico Motta (Ciserano), Gioele Zellini (Sestese), Nicolò Ferracane (Dattilo)

Centrocampisti: Francesco Campagna (Romagna Centro), Vincenzo Mustacciolo (Troina), Pietro Messori (Formigine), Domenico Dininno (Gravina), Filippo Albini (Rimini), Paolo Giorgio (Palmese), Christian Notaristefano (Team Altamura)

Attaccanti: Alessandro Segalini (Varesina), Michael Siri (Voltrese Vultur), Nicholas Trentini (Trento), Daniele Bortolameotti (Arco), Nicola Marraghini (Sangiovannese)

STAFF - Capo Delegazione: Saverio Mirarchi; Coordinatore organizzativo/Segretario: Alberto Branchesi; Allenatore: Fausto Silipo; Vice all: Francesco Cittadino; Preparatore dei portieri: Bruno Federici; Preparatore atletico: Gianluca Cirillo; Medico responsabile: Giuseppe Bova; Fisioterapista: Andrea Bonetto; Magazziniere: Walter Ciolli

Politano potrebbe muovere Tripaldelli. La trattativa che potrebbe portare l'esterno d'attacco dal Sassuolo alla Juventus potrebbe avere ripercussioni anche sulla Primavera. Sembra infatti che la società neroverde, come riporta ilbianconero.com, abbia fatto il nome di Tripaldelli, l'esterno difensivo bianconero, come possibile contropartita oltre ai nomi di Lirola e Caldara. Altro nome caldo, nella trattativa, quello di Leandro Fernandes, giocatore d'attacco classe 1999 del Psv. A breve attesi ulteriori sviluppi. 

Impazza il calcio mercato anche per la Primavera. Al Torino di mister Federico Coppitelli, impegnato domani nella semifinali di ritorno di Coppa Italia Primavera, arriva infatti un interessante centrocampista. Si tratta del giocatore classe 2000 Michel Ndary Adopo, preso a titolo definitivo dal Torcy. Il giocatore ha già firmato per la società granata e sarà subito a disposizione di Coppitelli

 

La Lega di Serie A ha comunicato le gare che saranno trasmesse in Diretta televisiva per quanto riguarda il Campionato Primavera, dalla 5° all'8° giornata di ritorno. Ecco il programma nel dettaglio: 

CAMPIONATO PRIMAVERA 1 TIM “TROFEO GIACINTO FACCHETTI”

PROGRAMMAZIONE TELEVISIVA

5ª GIORNATA RITORNO

Venerdì 16 febbraio 2018 ore 14.30 INTER – SAMPDORIA Sportitalia

Sabato 17 febbraio 2018 ore 13.00 TORINO – JUVENTUS Sportitalia

6ª GIORNATA RITORNO

Sabato 24 febbraio 2018 ore 13.00 JUVENTUS – NAPOLI Sportitalia

Sabato 24 febbraio 2018 ore 15.00 ROMA – TORINO Rai Sport + HD

Lunedì 26 febbraio 2018 ore 14.30 MILAN – ATALANTA Sportitalia

7ª GIORNATA RITORNO

Sabato 3 marzo 2018 ore 13.00 INTER – GENOA Sportitalia

Sabato 3 marzo 2018 ore 15.00 ATALANTA – ROMA Rai Sport + HD

8ª GIORNATA RITORNO

Venerdì 9 marzo 2018 ore 14.30 HELLAS VERONA – INTER Sportitalia

Sabato 10 marzo 2018 ore 13.00 MILAN – LAZIO Sportitalia

Sabato 10 marzo 2018 ore 15.00 FIORENTINA – JUVENTUS Rai Sport + HD

Ultimi Tweets

#CampionatoPrimavera #Primavera1TIM #LegaSerieATIM https://t.co/D1aq3KXgJ9
#Giovanili #Under16SerieAeB https://t.co/R3BhPDrvI7
#Giovanili #LazioCUP https://t.co/wExfD2GDqk
Follow Calcio Nazionale on Twitter
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok