Agosto 15, 2018

Alessandro Grandoni

E' l'Hellas Verona ad aggiudicarsi il Memorial Seghedoni 2018. La formazione veneta ha infatti battuto il Bologna nella finalissima della kermesse per la categoria Under 17.

 

A decidere l'incontro la rete di Yeboah al 31' del secondo tempo. Per i veneti, oltre alla vittoria, la gioia di potersi fregiare anche del premio per il migliori portiere della manifestazione che è andato a Gianmarco Scalera, con il premio offerto dalla Gazzetta di Modena e consegnato dal Direttore Tecnico del Torneo Jonathan Binotto. 

Due operazioni in uscita per il Milan Primavera. Si tratta di Andres Llamas Acuna e Riccardo Forte che passano ufficialmente alla Pistoiese con la formula del prestito secco.

Ecco il comunicato della società toscana: 

“Gli ultimi due colpi della Pistoiese sono stati annunciati e presentati a margine della cs già organizzata oggi per la presentazione di Rovini: si tratta dei gioielli del Milan: Andres Llamas Acuna e Riccardo Forte. Arrivano alla corte del presidente Orazio Ferrari con la formula del prestito secco, firmando un contratto fino al 30 Giugno 2019. Llamas, con doppio passaporto Italia-Spagna, nato a Milano il 7 maggio 1998, mancino naturale, è alto 185 cm, peso forma 80 chilogrammi. Si tratta di un difensore, che può giocare esterno basso a sinistra e difensore centrale. Per le sue qualità tecniche e la sua prestanza fisica, è considerato un jolly difensivo potente e duttile. È al debutto nei professionisti, ma ha già una notevole esperienza internazionale, avendo fatto parte delle Nazionali U15-U16-U17-U18 e U19, totalizzando 51 presenze e 9 reti, indossando anche la fascia di capitano. Nelle giovanili del Milan conta 65 presenze, 4 reti e due assist, fra campionato Primavera e altre competizioni. Riccardo Forte è un attaccante di razza, pure lui al debutto nei professionisti. È nato a Trieste il 17 Maggio 1999 e conta 77 presenze e 26 goal nella Primavera del Milan. In maglia rossonera ha perfino debuttato in Europa League, giocando 10′ contro il Rijeka. Forte può giocare indifferentemente punta centrale o esterna, essendo in possesso di notevole cifra tecnica e qualità nel gioco aereo. È fratello di Luca, pure lui attaccante”.

Dopo aver inaugurato martedì scorso la nuova stagione con una bella vittoria contro la Slovenia, la Nazionale Under 18 è stata sconfitta 2-1 dai pari età sloveni nella seconda amichevole disputata a Sezana.
 
Con una squadra tutta nuova rispetto al precedente incontro, gli Azzurrini partono bene, ma all’8’ la Slovenia passa in vantaggio con una rete di Burin. Al 25’ l’Italia pareggia il conto: bella palla filtrante di Olzer per Rabbi, che entra in aerea e realizza alla destra del portiere.
 
Il primo tempo si chiude con la Slovenia di nuovo in vantaggio al 34’ con Maher Rok, marcatore anche nel precedente incontro.
 
Nella ripresa una serie di cambi da entrambe le parti; la gara si incattivisce e al 25’ l’arbitro espelle Prelec per fallo a gioco fermo su Armini. Finale di gara con assedio da parte degli Azzurrini, ma il risultato resta invariato.

FONTE: figc.it

 

Vittoria per 3-1 in amichevole per la formazione Primavera del Torino. La squadra di Coppitelli batte l'Albese per 3-1, in evidenza Millico, autore di una doppietta, con il 2001 Ibrahimi che ha fissato a una decina di minuti dal termine il punteggio sul 3-1 finale.  

Il Napoli Primavera batte il Ladispoli per 3-1 in amichevole. La formazione di Roberto Baronio ha superato il Ladispoli, formazione neopromossa in Serie D. Le reti del successo sono state messe a segno da Gaetano, doppietta, e da Sgarbi che su calcio di rigore fissa il punteggio sul momentaneo 3-0 prima della rete di La Rosa, del Ladispoli, per il tre a uno finale. Impegnato, per circa mezz'ora, anche il portiere classe 2002 Idasiak, nazionale polacco. 

 

Sconfitta per la Primavera del Cagliari in amichevole. Contro il Lanusei la formazione di mister Canzi è uscita sconfitta per due a zero. Dopo questo test il Cagliari tornerà in campo il prossimo 18 agosto, sabato, alle ore 17.30 contro il Tonara

 Fiorentina in semifinale nel Torneo Città di Vignola. Ieri, infatti, era in programma la sfida dei Quarti di Finale contro il Bologna. I rossoblù conducono con le reti di Rabbi e Krastev, i viola riprendono il match con i gol prima di Simic e poi di Servillo. Si va ai calci di rigore dove il Bologna fallisce due tiri dal dischetto che consentono alla formazione di Bigica di brindare al passaggio del turno. 

 
Fiorentina in semifinale nel Torneo Città di Vignola. Ieri, infatti, era in programma la sfida dei Quarti di Finale contro il Bologna. I rossoblù conducono con le reti di Rabbi e Krastev, i viola riprendono il match con i gol prima di Simic e poi di Servillo. Si va ai calci di rigore dove il Bologna fallisce due tiri dal dischetto che consentono alla formazione di Bigica di brindare al passaggio del turno. 
 

Cambiano le date di inizio stagione per il Campionato Primavera. Il protrarsi della situazione per il Calendario di Serie B, con eventuali ricorsi, ha suggerito di procedere ad uno slittamento dell'inizio del torneo, che prenderà il via il 15 settembre, anzichè il 1, con l'ultima giornata fissata per il 25 Maggio. Di seguito il link per poter scaricare il File con le nuove date. 

LEGA SERIE A: NUOVE DATE CAMPIONATO PRIMAVERA - CLICCA PER SCARICARE

E' stato diramato il calendario ufficiale del Memorial Nardino Previdi, manifestazione di calcio giovanile riservata alla categoria Under 17. Il torneo si svolgerà da Giovedì 30 agosto fino a domenica 2 Settembre, quando in mattinata si giocherà la finalissima.

Qui sotto il link per poter scaricare il Calendario Ufficiale della Manifestazione: 

CALENDARIO MEMORIAL NARDINO PREVIDI 2018 - CLICCA PER SCARICARE

Vittoria per due a zero della Spal sul Carpi nel Torneo Città di Vignola. I biancocelesti conquistano cosi l'accesso ai Quarti di Finale dove troveranno l'Inter. Dopo la prima frazione, chiusasi sullo zero a zero, nella ripresa al 24' arriva la rete del vantaggio di Uzela sugli sviluppi di un corner.

Passano quattro minuti ed arriva il raddoppio firmato da Nikolic che direttamente da calcio piazzato supera Colombo. 

 

SPAL - CARPI  2-0

SPAL: Seri, Notaristefano, Salvi, Pessot, Uzela, Nikolic, Katuma, Spina (15’st Minaj), Clement (29’st Aziz), Cuellar (41’st De Angelis), Martina. A disp.: Fallani, Valesani, Cannistrà, Ficara, Mazzoni, Furina, Bertini, Campi. All. Cottafava

CARPI: Colombo, Bonacchi, Ferrari Andrea, Danovaro (36’st Giovannini), Maroni, Ferrari Alessio, Contri (29’st Davoli), Ricciotti, Agazzi (17’st Bokri), Nsingi, Tourè. A disp.: Maniglio, Giovane, Cecon, Lombardo, Simone, Singh, Pizzonia. All. Diddi

Arbitro: Roli di Modena (Sena e Allegra)

Marcatori: 24′ st Uzela (S), 28′ st Nikolic (S)

Note: spettatori 100 circa; ammoniti Ferrari Alessio, Contri; angoli 6-7; recupero 0′, 4′

Pagina 1 di 25

Ultimi Tweets

Due operazioni in uscita per il AC Milan https://t.co/ar1DEczkN7
Successo per il Hellas Verona FC nel Memorial Seghedoni... https://t.co/ZfmBeHTMlo
Torino Football Club, vittoria in amichevole per la Primavera https://t.co/6Bx3Mwodo6
Follow Calcio Nazionale on Twitter
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok